Avere un sistema di telecontrollo, chiavi in mano e ad hoc, è di fondamentale importanza per un corretto controllo di una rete idrica. Acquedotti, laghi, fiumi, canali, fognature, dighe e risorse idriche in generale necessitano di un monitoraggio costante. Ma vediamo nel dettaglio quali sono i 5 vantaggi del telecontrollo idrico:

Sistema di telecontrollo idrico

1 – Controllo in tempo reale

La telegestione idrica permette un controllo in real time della situazione; questo consente agli addetti al lavoro di poter intervenire immediatamente in caso di necessità e di scongiurare danni.

2 – Corretto uso dell’acqua

L’acqua, elemento prezioso e fondamentale per l’uomo, attraverso un sistema di telegestione, viene gestita in maniera coerente con le necessità e i bisogni, senza essere sprecata. Un servizio idrico integrato anche solo per questo unico motivo deve disporre di un controllo costante e serrato.

3 – Ottimizzazione dei costi

Lo sviluppo di un sistema di telegestione consente di monitorare possibili guasti agli impianti e di ridurre i consumi energetici. Ma non solo, perché grazie ad un monitoraggio continuativo è possibile studiare percorsi di efficientamento organizzativo e manutentivo che consentano di evitare imprevisti e spreco di denaro.

4 – Semplicità nel controllo

La telegestione offre la possibilità di controllare la situazione idrica dagli uffici, senza la necessità di sopralluoghi tecnici continuativi. Attraverso lo sviluppo di gestionali ad hoc sarà semplicissimo ottenere informazioni utili per lo studio della qualità dell’acqua.

5 – Efficacia immediata

Il telecontrollo idrico permette di avere tutti i vantaggi sopra descritti nell’immediato, garantendo un’efficacia istantanea.

Ti interessa lo sviluppo di un sistema di telegestione? Scopri tutte le nostre soluzioni http://www.3atelecontrolli.com/tutti-i-nostri-progetti-di-telecontrollo-e-monitoraggio-3a-telecontrolli/ e chiamaci per un preventivo gratuito.